MARIA GUERRERO FAVORITAS EN CEDRO

  • Stampa

Casualità ... un giorno l'amico Edo mi raccontò che il padre aveva diverse scatole di sigari, ma che non sapeva che fine avessero fatto ... probabilmente buttate.

Dopo qualche mese mi arriva un sms con una foto di una scatola di sigari, naturalmente lo richiamai subito e nel giro di due giorni la scatola era nelle mie mani per il controllo di rito ...

... si trattava di sigari cubani, una mezza scatola conservata evidetemente in un posto non particolarmente asciutto, non erano da cestinare ... l'involucro di plastica ed il cedro che li avvolgeva uno per uno li avevano conservati nel tempo.

La scatola riportava la scritta hecho en Cuba, Colorado Claro e luglio 1965 ... 46 anni ... certo i sigari avevano bisogno di rigenerarsi nell'humidor, ma erano fumabili !

A distanza di qualche mese, dopo che i sigari si sono ripresi, li abbiamo provati e sicuramente malgrado la vetustità e lo stress subito, è stata una bella fumata.

La marca Maria Guerrero è un marchio non più in prodizione, fù creato dal proprietario della Romeo Y Julieta intorno al 1905 per onorare una famosa attrice drammatica spagnola che visse tra il 1867 ed il 1928.

Al tempo della rivoluzione contava 25 sigari in produzione, quasi tutti sospesi dopo la presa del potere di Castro, al momento di cessare l'attività nel 1985 veniva prodotto un solo sigaro.

 

Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti. L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser. privacy policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information