CHRISTOS KARNABAKOS ... PIU' CHE HUMIDOR VERE OPERE D'ARTE !

  • Stampa

Abbiamo fatto qualche domanda all'amico Christos Karnabakos, che realizza humidor di lusso:

1) Christos, i tuoi humidor sono vere e proprie opere d'arte, come ti è venuta questa passione e quando hai iniziato?

“Il mio amore per i sigari ha sviluppato la mia passione nel creare il mio Humidor nel 1994. Prima di allora mi ero specializzato in lavorazioni personalizzate in legno per interni su auto di lusso, yacht e jet.”


2) Ho avuto l'opportunità di ammirare dal vivo il vostro humidor raffigurante la fabbrica Partagas e devo dire che i dettagli raffinati di quest'humidor è qualcosa di incredibilmente affascinante, il tempo impiegato per fare questa opera d'arte?

“ Quello che raffigura la fabbrica di Partagas è il mio humidor da sogno, mi ci sono voluti circa 9 mesi.”


3) Quali materiali usi per le tue creazioni?

“ Io uso i migliori materiali, rare radici e legno unico nel suo genere proveniente da tutto il mondo. Nelle aste di legno cerco materie particolari al fine di far distinguere i miei humidor rispetto agli altri, credo che un vero artigiano debba caratterizzare le sue opere e cercare il miglio nella ricerca della perfezione. L’interno degli humidor è realizzato con un solido cedro spagnolo essiccato al forno ed invecchiato almeno 24 mesi, un procedimento costoso ma indispensabile per humidor che contengano sigari pregiati. La personalizzazione e valorizzazione con metalli, come il design, è a scelta del cliente, possiamo usare oro, argento o platino a seconda della richiesta. L’igrometro e l’apparecchio d’umidificazione sono progettati da me e tarati per avere una temperatura corretta che eviti la formazione di batteri e lo sviluppo del coleottero del tabacco. E poi se la temperatura e l’umidità sono corretti teniamo controllati gli olii ed il bouquet dei sigari.”


4) sei un fumatore di sigari, quali sono i tuoi preferiti?

Sono un appassionato dal 1994, i miei sigari preferiti sono i Partagas, i Punch, i Vegas Robana, i Juan Lopez No.1, i Quai d’Orsy ed i Trinidad.

5) Se dovessi fare un promo per le vostre creazioni, cosa vorresti dire?

“La cultura del fumo di sigaro è l'ultima indulgenza e il rituale stesso è senza tempo.
Un humidor buono ha una chiusura deliziosa che si distingue perché quando si chiude sibila e sbuffa, e questo rumore indica che la chiusura sigillante è avvenuta. L’estetica da sola non può bastare, il proprio humidor deve fornire un complemento per il vostro arredamento, essere un punto focale e definire il carattere del catador. Una garanzia a vita determina la qualità dell'artigiano e quindi si può dire che i miei umidificatori oltre che belli devono diventare i cimeli di domani per questo i materiali devono accuratamente selezionati in modo che le generazioni possano goderne e ricordare.”

Per vedere tutta la produzione cliccare quì

Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti. L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser. privacy policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information