Translation

Italian Chinese (Simplified) English French German Greek Japanese Portuguese Russian Spanish

"IL TESTAMENTO DEL MAGO" UN RICORDO DI MASSIMO DE GIOVANNI

E disponibile on-line a 4,90€ l'e-book ... "tributo ad un grande del panorama sigarofilo internazionale" ... vi consigliamo d'acquistarlo !

Abbiamo fatto qualche domanda all'autore, Nino Inzerillo ...

"El Mago" ad Agrigento

Il compartir

“Se cerchi la traduzione ti diranno che è condividere; in realtà è molto di più. Significa compenetrare, gioire e soffrire insieme, amare le cose insieme, condividere si, anche, ma soprattutto vuol dire volersi bene”.
Massimo De Giovanni (El Mago) 

 D) Iniziamo a scoprire chi sei e cosa fai nella vita ...

R) La mia formazione e' sociologica, di matrice costruttivista, dopo la laurea ho iniziato a collaborare con un importante centro studi di estrazione sindacale, continuando a studiare e specializzandomi in comunicazione interpersonale e dinamiche di gruppo. Ho lavorato per la facoltà di Magistero di Palermo, come ricercatore e tenendo dei seminari per la cattedra di Sociologia dell'educazione. Tornato al sindacato mi sono occupato di formazione per adulti, di orientamento e selezione del personale in qualità di responsabile dei processi. In atto mi occupo di politiche attive del lavoro e sono counselor per un ente strumentale della Regione Siciliana.

D) Da quanto fumi Sigari Avana e quali sono i tuoi preferiti ?

R) Ho iniziato a fumare sigari, passando del tutto indenne dall'infatuazione che avevano i miei amici per le sigarette, fin dalla prima metà degli anni settanta. Ho ereditato la passione per il fumo lento da mio padre, ergo sono passati più di quaranta anni dal mio primo sigaro. Ho sempre avuto una predilezione per i prominentes e le julietas n.2. Sono molti i sigari che prediligo, se proprio debbo citarne alcuni mi riesce facile rispondere: Cohiba Doble Corona, Cohiba Siglo VI Gran Reserva, Cohiba Sublimes Extra, Lusitania e il pari vitola di Saint Luis Rey. Il sigaro migliore che abbia mai fumato e' senza dubbio lo Estupendo di Dunhill, quando non era ancora l'oggetto di culto che è divenuto col tempo. Se dovessi rispondere per quel che afferisce i sentimenti, direi il Churchill di Romeo Y Julieta perché era il sigaro preferito di mio padre, mentre il Monte B, la Noella di H. Upmann e la Mareva plus che mi rammentano Massimo.

D) Perchè hai scritto "Il Testamento del Mago" e perchè "Mago" ?

R) El Mago era il soprannome con cui era noto Massimo De Giovanni a Cuba. Il racconto nasce da un'idea di Davide Chiarletti, mi stimolò a scrivere delle pagine che tramandassero la figura del nostro comune amico e mentore. Presi a scrivere perché desideravo esternare il dolore che mi aveva arrecato la sua prematura scomparsa, scrissi quel racconto in meno di due settimane per metabolizzare il lutto che mi attanagliava. Era fortissimo il mio desiderio di rendere omaggio ad un amico e porgere il mio dono a CCA ed alla famiglia di Massimo.

D) Vuoi raccontarci degli aneddoti su Massimo che ti riguardano ?

R) Gli aneddoti : ricordo che, quando Massimo seppe delle medicine che assumevo, mi disse che mi avrebbe tolto quel sapore deprimente dalla bocca, non passò una sola festa o un compleanno o una semplice ricorrenza senza che mi pervenisse un dono da parte sua.
Massimo aveva competenze linguistiche di primo piano e mi stupì sapere che parlava con buona proprietà di linguaggio anche il dialetto palermitano. In occasione della nascita della mia seconda nipotina, Massimo mi regalò un Dom Perignon di Davidoff e, senza enfatizzare il dono, mi scrisse semplicemente: vedi un po' se è ancora buono!

D) C'è qualcosa che ci vuoi dire riguardo "Il Testamento del Mago" ?

R) Il lettore si potrebbe chiedere che fine faranno i proventi delle vendite di questo EBook , colgo l'occasione per ribadire che saranno interamente devoluti a CCA che li destinerà in beneficenza.

PER ACQUISTARE L'E-BOOK CLICCATE SU QUESTO LINK 

Nino Inzerillo

 

 



Latest Tweets

Unable to get latest tweets at this time.

Newsletter

Cerca nel sito

Martedì, Agosto 04, 2020

Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti. L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser. privacy policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information