LA NUOVA FABBRICA PARTAGAS !

  • Stampa

Da gennaio 2011 la Fabbrica Partagas si è trasferita armi e bagagli nella nuova sede ... vi proponiamo qualche foto ed un pò di storia !

Arrivando in Calle San Carlos 816 (angolo Calle Penalver) non si può non provare quel non so che di nostalgia per quella che per più di 165 anni era stata la casa di una delle marche più conosciute : Partagas.

Lasciata Calle Industria 520 (entre Dragones y Barcelona) per problemi dovuti alle infiltrazioni d'acqua che stavano rovinando irrimediabilmente l'edificio, la Fabbrica Partagas si è trasferita in un palazzo bellissimo ... ma che noi appassionati non riusciamo ad identificare nella Fabbrica Partagas.

Sicuramente una soluzione obbligata, anche se per fortuna al vecchio indirizzo resta la "tienda" de LCDH e, con ogni probabilità, sorgerà il "Museo del Tabaco" (ma questa è un'altra storia che vi racconteremo).

Entrando nell'edificio attraversando le splendide colonne poste in cima ad una manciata di gradini si accede alla sala centrale, dalla quale una scala porta ai piani superiori e consente ai visitatori di vedere i torcedores intenti nel lavoro attraverso le finestre che danno sul ballatoio stesso.

L'edificio ha quattro piani (cinque sul retro) ed ha finestre che affacciano all'interno ed all'esterno dello stesso.

Fu progettato e realizzato nel 1902 dall'architetto Padial per il ricco mercante di tabacco Mark A. Pollack che ne fece il proprio magazzino e la propria abitazione visto che occupava con la famiglia il quinto piano dell'edificio.

Pollack (con origini inglesi secondo "The Owners of Cuba" di Guillermo Jimenez ed americane secondo altri documenti) era noto per commerciare un tabacco di qualità superiore ed alla sua morte (inizio1947) il figlio Roberto continuò l'attività paterna occupandosi però anche d'elettrodomestici.

Pollack Jr. sposò la figlia di un altro inportante commerciante di tabacco d'origine tedesca, Hermann Diehl, nel 1958 Pollack era ancora proprietario dell'edificio ma presumibilmente la famiglia scappò dopo la rivoluzione.

Qualche anno fa correva voce che nell'edificio che fu di Pollack avrebbero iniziato a produrre sigari speciali, poi quattro anni fa ci si è invece trasferita la Fabbrica Partagas ed i suoi circa 530 lavoratori.

L'edificio sembra fosse stato già utilizzato per la Fabbrica El Rey Del Mundo ed all'interno della stessa, come nella vecchia fabbrica a Calle Industria, vengono prodotti i sigari con marchio Partagas ma anche altro.

E' la seconda fabbrica più produttiva di Cuba (dopo La Corona) ed i marchi interessati sono Bolivar, La Gloria Cubana, Ramon Allones, Quai d'Orsay e non solo.

Se non si ha la fortuna di poter accedere per una visita privata, noi vi consigliamo comunque d'acquistare il biglietto d'ingresso (basta chiedere nei grandi alberghi a L'Avana) perchè comunque vale la pena una visita guidata oltre "le bianche colonne di Pollack" ... noi della "Confraternita di SigariAvana.it" l'abbiamo fatto !

FABBRICA PARTAGAS (NUOVA)

CALLE SAN CARLOS 816 ENTRE CALLE PENALVER

LA HABANA 

 

 

 

 

Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti. L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser. privacy policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information